Hai l'età per bere legalmente
bevande alcoliche?
NO
Frittelle… alla grappa!
4 Marzo 2019

Anche se quest’anno si è fatto veramente desiderare finalmente è arrivato Martedì grasso che con le sue mascherine e la sua allegria tutti i dolci si porta via!

Per festeggiarlo adeguatamente non possono sicuramente mancare le frittelle: che siano con la crema, alla ricotta, con lo zabaione o le classiche veneziane in questa giornata sono le protagoniste.

Noi però vogliamo proporvi una variante alla tradizionale ricetta: frittelle al profumo di grappa.

Preparale è facile e il successo è garantito!

Ingredienti:

  • 400 g di farina,
  • 100 g di uvetta,
  • 1 cucchiaio di zucchero,
  • 2 uova,
  • 1 bicchiere di latte,
  • 1 bicchierino di grappa (bianca o barricata a seconda dei gusti),
  • 30 g di lievito di birra,
  • un pizzico di sale,
  • olio di semi per friggere,
  • zucchero a velo per il tocco finale.

Procedimento:

Ammollare l’uvetta in acqua tiepida.

In una terrina setacciare la farina, unire lo zucchero e un pizzico di sale, incorporare le uova, la grappa e il lievito precedentemente sciolto con un pò di acqua tiepida. Mescolate gli ingredienti, aggiungendo poco per volta il latte finchè il composto non diventa una pastella densa. Nel frattempo scolare l’uvetta e farla asciugare e unirla all’impasto.

Infine coprite la terrina con un canovaccio e lasciare lievitare in un luogo tiepido fino a quando il suo volume non sarà raddoppiato. Scaldare in una padella olio finchè non sarà alla giusta temperatura e successivamente versare l’impasto in piccole cucchiaiate.

Quando avranno assunto il caratteristico colore dorato toglietele dal fuoco e fatele asciugare sulla carta assorbente per eliminare l’olio in eccesso. Dopo una generosa spolverata di zucchero a velo saranno pronte per essere assaggiate.