Hai l'età per bere legalmente
bevande alcoliche?
NO
Vittorio Feltri
10 dicembre 2006

Premio Fuoriclasse 2006

 

Nel 1962, a 19 anni, inizia la propria carriera a “L’Eco di Bergamo”. Direttore con successo di numerose testate, nel 1992 succede a Montanelli alla guida de “Il Giornale”, portandolo in pochi anni a 250.000 copie. Nel 2000 fonda “Libero” e nel 2009 torna a dirigere “il Giornale”. Dopo una parentesi nuovamente alla direzione di Libero, nel 2011 ritorna al Giornale come editorialista.

Per la prima edizione del Premio Fuoriclasse, Roberto Castagner ha scelto Vittorio Feltri, non solo per le sue grandi doti professionali ma anche per il suo coraggio di “mettersi in proprio, manifestando con chiarezza e senza compromessi le sue idee e inserendo nel panorama della stampa italiana una voce franca, capace di parlare a tutti con lucidità e onestà”.

Nella stessa giornata è stato premiato ad honorem anche l’ex sindaco di Venezia, Massimo Cacciari, che ha portato il saluto della città, mentre Giancarlo Aneri è entrato a far parte della Giuria del Premio insieme a Massimo Donadon, Callisto Fedon e Giacomo Rallo.